Cronaca 

Taranto, Fermati a bordo di un ciclomotore rubato e con arnesi atti allo scasso: una denuncia

Questa notte, intorno all’una, un equipaggio della Volante, percorrendo via Messapia, nel centro cittadino, ha incrociato uno scooter con due persone a bordo.

Il conducente del mezzo, alla vista dell’auto della Polizia, ha immediatamente aumentato l’andatura, con il chiaro intento di sfuggire ad un eventuale controllo.

I poliziotti, dopo un breve inseguimento, durante il quale più volte hanno invitato l’uomo alla guida della moto a fermarsi, sono riusciti a bloccarlo in via Minniti.

Nel corso del controllo, lo scooter è risultato oggetto di furto e i due uomini rispettivamente di 43 e 22 anni sono risultati entrambi pregiudicati con precedenti specifici per furto.

In considerazione di quanto accertato i poliziotti hanno deciso di estendere il controllo al mezzo, recuperando sotto il sedile numerosi attrezzi atti allo scasso, sui quali i due non sono riusciti a fornire una convincente spiegazione circa il loro possesso.

Pertanto dopo quanto recuperato, i fermati sono stati accompagnati negli Uffici della Questura. Il 22enne che era alla guida del mezzo è stato denunciato per ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Lo scooter e gli arnesi sono stati posti sotto sequestro.



Articoli Correlati