Calcio 

Taranto – Bitonto 1-1, primo pareggio interno per i rossoblu

Serie D girone H Stagione 2018/2019, 1^ Giornata – Dom 16 Settembre 2018

Primo pareggio stagionale interno per i rossoblu. Allo “Iacovone”, finisce così 1-1 tra le due squadre

TARANTO-BITONTO 1-1
MARCATORI: 9’pt Favetta (T), 18’st Turitto (B)
TARANTO (4-3-1-2): Pellegrino; Infusino, Lanzolla, Bova, Carullo; Marsili, Manzo (33’st Guadagno); Oggiano (21’st Di Senso), D’Agostino (44’st Diakite), Squerzanti (34’st Ancora); Favetta. A disposizione: Martinese, Massimo, D’Alterio, Miale, Bonavolontà. Allenatore: Luigi Panarelli
BITONTO (4-3-3): Figliola; Terrevoli, Montrone, Di Bari, Montanaro; Biason, De Santis (5’st Camporeale), Zaccaria; Turitto (36’st Padulano), Patierno, Lavopa (26’st Faccini). A disposizione: Vitucci, Paradiso, D’Angelo, Dellino, Del Signore, Picci. Allenatore: Massimo Pizzulli
Arbitro: Filippo Giaccaglia di Jesi
Assistenti: Alberto Colonna di Vasto e Marco Leonardo Pavone di Sesto San Giovanni
Ammoniti: Marsili (T), Biason, Turitto, Camporeale (B)
Note: Angoli: 8-2. Recupero: 2’pt, 4’st. Stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto, inizio gara ore 17.00.

Nella prima giornata di campionato il Taranto di mister Panarelli impatta con il risultato di 1-1 contro il Bitonto di Pizzulli. La prima occasione degna di nota giunge all’ottavo: Lancio di Manzo ad imbeccare la conclusione al volo di Favetta con la sfera che lambisce il palo. È il preludio al gol che arriva un minuto dopo, sugli sviluppi di un corner calciato da Marsili: la palla giunge a Favetta che da pochi passi deposita in rete. Il Taranto sfiora il raddoppio al 20′: punizione di D’Agostino dalla sinistra a trovare Bova che colpisce in avvitamento di testa  ma Figliola non si fa sorprendere e smanaccia in corner. Al 27′ una punizione a giro di Oggiano si spegne di poco a lato. Alla mezz’ora ci prova su punizione anche D’Agostino con l’estremo difensore neroverde che respinge la sfera. La prima occasione di marca ospite arriva al 40′ con Patierno che da posizione favorevole calcia centrale ma Pellegrino è attento e blocca comodamente la sfera.

Azione tambureggiante al settimo: cross dalla destra di Oggiano che imbecca il tiro al volo di Favetta che termina alto. Al 10′ torna a farsi vedere il Bitonto con una conclusione da distanza siderale di Patierno con la sfera che non inquadra lo specchio. Giunge a sorpresa la rete del pareggio degli ospiti: al 18′ Turitto insacca con un diagonale che si infila all’angolino. Al 21′ ci riprova Turitto di testa, su cross di Montanaro, con Pellegrino che blocca in due tempi. Al 23′ azione di marca neroverde: Zaccaria rientra sul sinistro e colpisce di prima intenzione, si fa trovare pronto il numero 1 rossoblù. Al 28′ cross dalla sinistra di Di Senso a cercare D’Agostino che colpisce di sinistro ma la traiettoria finisce fuori dallo specchio. Al 36′ il subentrato Ancora chiude un triangolo con Favetta che va alla conclusione con la sfera che finisce di poco a lato. Al 41′ un corner velenoso di Di Senso termina sull’esterno della rete. (Taranto f.c)

Articoli Correlati