Cronaca 

Taranto, 35enne arrestato con un chilo di droga addosso

I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 35enne, pregiudicato, di Grottaglie.

I militari lo hanno individuato mentre si aggirava con fare sospetto in prossimità di alcuni edifici, ubicati a ridosso della SS 172. L’uomo veniva bloccato mentre risaliva a bordo della vettura in suo possesso, e sin da subito dava segni di uno starno nervosismo. Sottoposto a perquisizione personale e veicolare, i Carabinieri rinvenivano nella sua disponibilità, occultata all’interno del giubbotto, una busta in plastica contenente due “panetti” di sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di 1 chiloilo e 100 grammi, oltre ad un coltello intriso della medesima sostanza.

L’uomo, immediatamente trasferito in caserma, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e, al termine delle formalità di rito, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto come disposto dal P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica.

Articoli Correlati