ITALIA Tentavano di mettere in atto la truffa dello specchietto, smascherati

Nell’ambito di specifici e mirati controlli alla circolazione stradale predisposti dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Catanzaro, Dr. Vincenzo LOMBARDO, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere,  una pattuglia della stradale ha denunciato in stato di libertà due cittadini italiani di etnia rom, B.S. e B.R., colti in flagranza mentre stavano tentando di portare a segno la cosiddetta “truffa dello specchietto”,  ai danni di un’anziana  automobilista. Gli operatori, transitando sulla SS. 106 VAR “A”, nei pressi dello svincolo Catanzaro Est, notavano due vetture ferme sul margine destro…

4Shares
Leggi tutto