Senza Categoria 

Facebook: Su scandalo datagate piove esposto del Codacons a 104 Procure della Repubblica

“Di fronte all’aggravarsi dello scandalo sull’utilizzo dei dati sensibili degli utenti a fini elettorali, abbiamo deciso di coinvolgere la magistratura affinché accerti eventuali reati commessi sul territorio italiano da Facebook o da società terze legate al social network – spiega il presidente Carlo Rienzi – Se infatti emergerà che profili e dati personali dei cittadini italiani iscritti a Facebook sono stati usati in spregio delle norme e per profilazioni politiche e campagne elettorali, si determinerebbe una palese violazione del Codice della Privacy, concretizzando reati per cui è prevista la reclusione”.…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Puglia, Sicurezza in sanità: Emiliano presenta progetto SIRGIS

E’ stato presentato oggi il “Sirgis”, il Sistema integrato di Gestione della Salute e della Sicurezza, un sistema per rendere “integralmente” sicuri i luoghi di cura. Sono intervenuti Francesca Zampano, dirigente della sezione Promozione della Salute e del Benessere, Danny Sivo, della Asl Bat e coordinatore del progetto Sirgis, il prof. Alessandro Dell’Erba (Policlinico Bari), Giorgio Di Leone (Asl Ba) e Giovanni Gorgoni (commissario Aress). Il modello, che è stato definito e messo a punto da un gruppo di lavoro dell’Aress, Agenzia regionale socio-sanitaria e della Regione Puglia, è diventato,…

Leggi tutto
Territorio 

Mottola, la strada statale 100 si farà

Recepite dalla Regione Puglia tutte le proposte del Comitato Strade Sicure Ieri, incontro in Regione e in Prefettura La strada statale 100 sarà messa in sicurezza, allargandola a quattro corsie. C’è la volontà politica della Regione Puglia a farlo. E’ quanto emerso ieri mattina, durante un incontro in Regione, tra l’assessore regionale alla Mobilità Antonio Nunziante e Vanni Caragnano, presidente del Comitato Strade Sicure, affiancato da Giovanni Caputi, padre di una delle vittime della 100. E’ stata l’occasione per prendere atto dei 24,5 milioni di euro stanziati dal Cipe, finalizzati…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Maltempo, prosegue il lavoro di uomini e mezzi Anas sull’intera rete stradale

L’ondata di gelo e le intense nevicate registrate dalla notte scorsa sull’intera penisola, come previsto dal bollettino del Dipartimento della Protezione Civile, hanno interessato anche la rete stradale e autostradale in diverse regioni. Anas è impegnata senza sosta con uomini e mezzi spargisale e spazzaneve per garantire la transitabilità in piena sicurezza  e con un monitoraggio costante della viabilità dalle sale operative dislocate sull’intero territorio nazionale. La circolazione al momento non fa registrare particolari criticità, anche se si segnalano rallentamenti causati  dalla presenza di neve e  per mezzi operativi in azione, soprattutto sui tratti montani e di valico.…

Leggi tutto
Territorio 

Prefettura, Un’intesa operativa per la sicurezza sul lavoro nel Porto di Taranto

Sottoscritta stamane in Prefettura un’intesa tra l’Autorità di Sistema Portuale, i Vigili del Fuoco e l’A.S.L. di Taranto – Servizio Sicurezza Ambienti Lavoro – che mira a migliorare la sicurezza sul lavoro e a ridurre gli infortuni e le malattie professionali  per gli addetti portuali e i lavoratori delle aziende che operano nel Porto di Taranto. L’innalzamento degli standard di sicurezza sul lavoro – ha sottolineato il Prefetto di Taranto Donato Cafagna – rientra in un’azione complessa di rafforzamento della legalità e della sicurezza nell’area portuale ed industriale tarantina che passa…

Leggi tutto
Politica 

Puglia: Defibrillatori, Mennea (Pd): “Trasferiti all’Aress i fondi per l’acquisto degli apparecchi e la formazione degli operatori”

“E’ stato approvato dalla Giunta regionale l’atto che consente di trasferire all’Aress i fondi, già stanziati attraverso un emendamento alla legge di bilancio, per l’acquisto dei defibrillatori e la formazione degli operatori in modo da garantire il corretto utilizzo degli stessi. Si tratta di un passo importante sul piano della prevenzione, che si intende realizzare in tutta la regione”. Lo afferma Ruggiero Mennea, consigliere regionale Pd e presidente del comitato permanente della Protezione civile Puglia, proponente dell’emendamento che ha consentito di stanziare nel bilancio di dicembre scorso i 200 mila…

Leggi tutto
Territorio 

Il tratto tarantino della S.S.100 all’esame dell’Osservatorio sulla sicurezza stradale in Prefettura

La sicurezza della S.S. 100 (Taranto-Bari) – nel tratto tarantino – è stata oggetto dell’Osservatorio per la sicurezza stradale, presieduto, stamane in Prefettura, dal Prefetto Donato Cafagna, con la partecipazione del Capo Compartimento Anas della Puglia, Matteo Castiglione, del Questore, Stanislao Schimera, dei Sindaci dei Comuni interessati, dei rappresentanti della Polizia stradale e delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco e dell’ASL. Sono intervenuti i rappresentanti dell’Associazione italiana Familiari e Vittime della Strada e del Comitato Strade Sicure di Mottola. Nel corso dei lavori, che hanno consentito di approfondire gli…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Operazione antiterrorismo: bloccati nel porto di Ancona 3 cittadini bulgari sospetti

Nel pomeriggio di ieri 11 gennaio, gli agenti della DIGOS della Questura di Ancona e della Polizia di Frontiera Marittima, nel corso di specifici servizi predisposti dal Signor Questore di Ancona, svolti all’interno del porto dorico e mirati al contrasto del Terrorismo Internazionale e della  Criminalità Organizzata, hanno proceduto all’arresto del sedicente cittadino bulgaro B.M. di anni 40 ed alla denuncia in stato di libertà di due suoi connazionali, P.V. di anni 30 e B.M. di anni 32. B.M., proveniente dal paese ellenico a bordo della motonave Superfast XI, è stato…

Leggi tutto
Cronaca 

Servizio straordinario di controllo, scatta l’operazione Capodanno sicuro a Taranto

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto, in occasione degli imminenti festeggiamenti per il Capodanno, ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio, in sintonia con quanto impartito dalla Prefettura di Taranto in sede di C.P.O.S.P., al quale parteciperanno 309 militari, 151 automezzi (in tinta d’istituto e auto “civetta”). L’attività, eseguita con l’ausilio di personale dei Reparti Speciali dell’Arma, è stata pianificata, di concerto ed in forma complementare ai servizi effettuati dalla Polizia di Stato, per assicurare il controllo dell’intero territorio jonico, mediante il monitoraggio e la vigilanza sulle…

Leggi tutto