Cronaca 

Rapinò supermercato a Taranto, arrestato 35enne

Ieri, il personale della Squadra Mobile ha eseguito un‘ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un tarantino di 35 anni, ritenuto responsabile di una rapina a mano armata in un supermercato sito in viale Unicef a Taranto il 12 novembre scorso. Nel frangente gli investigatori accertarono, grazie anche alla collaborazione delle vittime, che intorno alle 20,00, orario di chiusura del negozio, un uomo a volto scoperto ed armato di pistola fece irruzione nel locale e puntando l’arma al volto del cassiere riuscì ad impossessarsi di circa 1500 euro.…

6Shares
Leggi tutto
Cronaca 

Rapina, furto aggravato, ricettazione e resistenza a P.U.: 3 arresti nel tarantino

I Carabinieri della Stazione di Lizzano hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelate emessa dal GIP presso il Tribunale di Taranto dr. Benedetto Ruberto, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di Taranto, dr.ssa Lucia ISCERI, nei confronti di un 28enne, un 32enne ed un 27enne, tutti lizzanesi, ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in rapina, furto aggravato, ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Le indagini hanno permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza, pienamente condivisi dal G.I.P., a carico dei predetti e inerenti a: – una…

5Shares
Leggi tutto
Cronaca 

Rapine nel Tarantino: arrestato 27enne per furto in gioielleria

Nella tarda serata di ieri, i militari della Compagnia di Manduria, unitamente a quelli del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Brindisi e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione di una rapidissima attività investigativa, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 27enne brindisino, ritenuto responsabile di concorso in rapina a mano armata e violazione della sorveglianza speciale P.S.. Alle precedenti 17,50, in una gioielleria di Sava (Ta), si verificava una rapina a mano armata da parte di due giovani, entrambi…

1Shares
Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Rapina, tradito dalla medaglietta del cane defunto

Alle 9.30 del mattino la titolare di un negozio di calzature di corso Agnelli ha aperto il suo negozio; dopo aver poggiato la borsa dietro il bancone, la donna è uscita per aprire le altre serrande. Nel frattempo, però, un giovane straniero si è introdotto nel locale e ha iniziato a rovistare nella borsa. Colto sul fatto dalla donna, il ventiduenne cittadino marocchino ha spintonato la vittima e si è dato alla fuga. Inseguito da un runner, conoscente della titolare del negozio, che ha rincorso l’uomo per le vie del…

0Shares
Leggi tutto
Cronaca 

Tenta rapina in una casa di campagna, ma cade e finisce in ospedale

I Carabinieri di Castellaneta hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di rapina impropria, un 42enne, di nazionalità bulgara, senza fissa dimora, con precedenti di polizia. L’uomo, dopo essersi introdotto in un’abitazione rurale sita in contrada “Borgo Perrone”, in agro di Castellaneta, verosimilmente con lo scopo di commettere un furto, è stato sorpreso dal proprietario di casa con il quale ha  ingaggiato una colluttazione. Il malfattore, nel tentativo di guadagnare una via di fuga, è caduto rovinosamente per terra battendo la testa. La vittima del furto ha allertato…

0Shares
Leggi tutto