Cronaca 

Rapinò supermercato a Taranto, arrestato 35enne

Ieri, il personale della Squadra Mobile ha eseguito un‘ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un tarantino di 35 anni, ritenuto responsabile di una rapina a mano armata in un supermercato sito in viale Unicef a Taranto il 12 novembre scorso. Nel frangente gli investigatori accertarono, grazie anche alla collaborazione delle vittime, che intorno alle 20,00, orario di chiusura del negozio, un uomo a volto scoperto ed armato di pistola fece irruzione nel locale e puntando l’arma al volto del cassiere riuscì ad impossessarsi di circa 1500 euro.…

Leggi tutto
Cronaca 

Taranto, a sole 24 ore dalla sua inaugurazione il sistema mercurio si rivela efficace: arrestato 37enne

L’ingresso del “Sistema Mercurio” in dotazione alle forze di Polizia, avviato proprio ieri alla presenza dei massimi vertici della Polizia di Stato e delle autorità civili e militari di questa provincia, si rivela davvero efficace nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio. Stamane, infatti, gli Agenti della Squadra Volante, hanno bloccato due giovani in zona Porta Napoli, nei pressi del Porto Mercantile, il cui comportamento è apparso da subito sospetto poiché alla vista della pattuglia, invano, hanno cercato di dileguarsi. Attraverso il nuovo dispositivo – Sistema mercurio –  da…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Stalking: Molestava l’ex moglie, arrestato 50enne

Nelle ultime ore, la Polizia di Stato della Questura di Ancona ha tratto arresto il pluripregiudicato S.D., cittadino italiano 50enne, responsabile del reato di atti persecutori nei confronti della ex moglie (stalking). L’attività di indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona, si è conclusa con la richiesta di un provvedimento restrittivo della libertà personale nei confronti dell’uomo. A seguito di ciò, il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Ancona, ha emesso un’Ordinanza di applicazione della custodia in carcere. Il provvedimento restrittivo veniva disposto dall’Autorità Giudiziaria in…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Lite tra fratello e sorella: arrestato 34enne

Serata movimentata in zona Padulli di Rimini Erano da poco passate le 02.00 odierne, quando una donna, originaria della lucania, ha chiamato il numero di emergenza della Questura, dichiarando all’operatore della centrale di non poterne più del comportamento del fratello, anch’egli presente in casa, sempre più minaccioso ed aggressivo nei suoi confronti. La presenza del fratello nell’abitazione era dovuta al fatto che lo stesso stava scontando presso quel domicilio gli arresti domiciliari, quale misura alternativa alla detenzione in carcere.- I Poliziotti, giunti immediatamente sul posto, si sono trovati di fronte…

Leggi tutto
Cronaca 

Topo d’auto arrestato dalla Polizia nel Tarantino

Ieri sera gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Manduria, al termine di accurate indagini, hanno tratto in arresto un 39enne pregiudicato del posto, per danneggiamento e furto aggravato. Nel primo pomeriggio un cittadino si è presentato presso gli Uffici di polizia, denunciando di aver subito il danneggiamento del vetro anteriore destro della propria autovettura ad opera di un individuo che transitando in sella ad una bicicletta, aveva lanciato un sasso mandandolo in frantumi, circostanza questa riferitagli da alcuni passanti. Nel frattempo un altro cittadino si è…

Leggi tutto
Cronaca 

Durante la lite con i genitori aggredisce i poliziotti, denunciato minore a Taranto

Tutto è scaturito da una segnalazione di lite in famiglia in uno stabile sito in pieno centro cittadino, dove pochi minuti prima dell’arrivo di una volante della Polizia di Stato, un minore  per futili motivi aveva aggredito i propri genitori e durante la lite aveva mandato in frantumi le vetrate del portone d’ingresso dello stabile. Gli operanti giunti in pochissimi minuti sul posto, hanno trovato all’interno del portone i genitori spaventati ed il ragazzo ancora in preda all’ira, il quale, alla loro vista, ha subito  assunto un atteggiamento spavaldo e minaccioso…

Leggi tutto
Territorio 

Bullismo e cyberbullismo, la polizia incontra gli studenti di Martina Franca

La scorsa settimana il Commissariato di Martina Franca ha incontrato gli studenti dell’istituto comprensivo “Marconi” e del dell’istituto d’istruzione secondaria superiore “Leonardo da Vinci”. Bullismo, Cyberbullismo e più in generale ogni forma di violenza e di scarsa tolleranza e non accettazione verso chi è diverso: sono stati gli argomenti affrontati. L’incontro con i ragazzi ha permesso ai poliziotti di sensibilizzarli e responsabilizzarli sulla consapevolezza del loro ruolo nei confronti dei compagni particolarmente vulnerabili e bisognosi di protezione . Sono state infine anche illustrate a grandi linee le norme esistenti per…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Tormenta l’ex per anni: ordinanza cautelare di divieto di avvicinamento per 70enne

La Polizia di Stato di Padova ieri pomeriggio ha  notificato ad un settantenne italiano, un’ordinanza cautelare che gli vieta di avvicinare la vittima delle sue condotte persecutorie. Il provvedimento scaturisce da un’attività d’indagine condotta dalla Squadra Mobile di Padova e coordinata dal P.M. Daniela Randolo, che ha accertato una pericolosa  attività vessatoria dell’indagato. Dalla fine del 2010, ovvero dal momento in cui la donna si era decisa ad interrompere il rapporto affettivo durato circa un anno e mezzo, l’uomo aveva iniziato a molestarla in maniera ossessiva. Infatti, ininterrottamente dal 2010…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ITALIA Molestava ragazzine nel bus: incastrato un 46enne

Si è conclusa nelle ultime ore l’attività di indagine condotta dalla Polizia di Stato che ha permesso di individuare e deferire all’Autorità Giudiziaria un uomo di 46 anni, residente ad Ancona, responsabile di violenza sessuale e stalking aggravati e continuati. L’uomo era stato segnalato da tempo come molestatore sessuale di ragazze minorenni, specialmente quando queste si trovavano a bordo di autobus della rete urbana, ma per lungo tempo era rimasto ignoto agli inquirenti. Le prime segnalazioni delle molestie sessuali risalgono a diversi mesi  fa, quando una giovane 17enne che si trovava a…

Leggi tutto
Cronaca 

Taranto, controlli di Polizia: chiuso esercizio commerciale nel centro cittadino

Nella giornata di ieri nel corso di controlli straordinari del territorio, gli agenti della Polizia Amministrava e Sociale, della Squadra Mobile e del Reparto prevenzione Crimine di Lecce, hanno controllato in Via Principe Amedeo un esercizio commerciale gestito da una cittadina nigeriana con regolare permesso di soggiorno. All’interno del negozio privo di qualsiasi autorizzazione amministrativa e sanitaria sono stati sequestrati circa 30 chili di carne in cattivo stato di conservazione e senza la prevista tracciatura. Dopo aver anche constatato, insieme agli ispettori dell’A.S.L. di Taranto  le gravi carenze igienico sanitarie…

Leggi tutto