Territorio 

Taranto, Melucci: “Presto su internet tutti i dati degli osservatori ambientali e sanitari”

Il Comune di Taranto informa che, in applicazione delle disposizioni del tavolo istituzionale svoltosi in Prefettura lo scorso 6 marzo e dell’osservatorio sulla salute insediatosi formalmente il 15 aprile presso Palazzo di Città, sta implementando il proprio sito internet con un banner dedicato a tutte le tematiche ambientali e sanitarie riferibili all’area di crisi complessa, che rimanda ad una sezione che riceverà costante aggiornamento a partire dal prossimo 19 aprile.  Da tale data saranno pubblicate e liberamente fruibili le relazioni sollecitate dal Sindaco Melucci agli organismi tecnici e ricevute lo…

Leggi tutto
Territorio 

Ex Ilva: Lina Ambrogi Melle, istanza di istanza di trattazione urgente della richiesta di sospensione del DPCM del 29 settembre 2017

   Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato stampa della Prof.ssa Ambrogi Melle, promotrice e prima firmataria sia di un ricorso collettivo alla CEDU contro lo Stato italiano  che di un ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per la questione Ilva. I legali dello studio legale internazionale Saccucci di Roma, che hanno rappresentato 130 cittadini di Taranto davanti alla Corte dei Diritti dell’Uomo che ha condannato l’Italia per la questione Ilva nel ricorso promosso della prof.ssa Lina Ambrogi Melle, hanno depositato il 27 gennaio 2018 un ricorso straordinario al presidente della Repubblica…

Leggi tutto
Territorio 

Ex Ilva, Emiliano su atti immunità penale a Consulta: “Buona notizia, da 3 anni la Regione si batte contro immunità penale”

EX ILVA, ATTI A CONSULTA CONTRO IMMUNITÀ PENALE, EMILIANO: “BUONA NOTIZIA, DA TRE ANNI LA REGIONE SI BATTE CONTRO IMMUNITÀ PENALE E PER LA DECARBONIZZAZIONE DELLA FABBRICA” “La decisione del GIP di Taranto di sollevare la questione di legittimità costituzionale del decreto Salva Ilva del 2015 con riferimento all’immunità penale dei gestori dell’ex Ilva, ora ArcelorMittal Italia, è buona notizia. Da tre anni la Regione Puglia chiede a tutti i governi che si sono succeduti di eliminare l’immunità penale e di abrogare tutti i decreti che consentono alla fabbrica di…

Leggi tutto
Territorio 

Ex Ilva, atti a Consulta, Codacons: Bene Gip, apre la strada a risarcimenti per cittadini

Interverremo dinanzi Consulta per obbligare azienda a indennizzare per i danni arrecati ad ambiente e residenti Nei prossimi giorni azione collettiva dinanzi Corte Europea per indennizzi a residenti Una ottima notizia che apre finalmente la strada ai risarcimenti in favore dei cittadini danneggiati dall’Ilva. Lo afferma il Codacons, commentando la decisione del gip del Tribunale di Taranto, Benedetto Ruberto, di disporre la trasmissione degli atti alla consulta contro l’immunità penale sul caso Ilva.“Sono anni che contestiamo il rifiuto del governo e dell’azienda di riconoscere indennizzi ai residenti di Taranto per…

Leggi tutto
Territorio 

Ex Ilva, Processo discariche e Sequestro collinette. Legambiente: “Bonifica come l’araba fenice”

Legambiente plaude al sequestro di tre cosiddette collinette ecologiche, disposto dalla Procura di Taranto nell’ambito dell’inchiesta per concorso in getto pericoloso di cose e gestione di rifiuti non autorizzata, al momento a carico di ignoti, ed effettuato dai carabinieri del NOE di Lecce. “Chiediamo che siano accertate le responsabilità e puniti i colpevoli. Siamo di fronte all’ennesimo episodio di contaminazione del nostro territorio e di sua riduzione a discarica di rifiuti industriali e non, che mette a rischio la salute dei cittadini” dichiaraLunetta Franco, presidente di Legambiente Taranto. Solo pochi giorni fa si è…

Leggi tutto
Territorio 

Borraccino: Per evitare nuovi rischi ambientali a Taranto, il Governo e Arcelor Mittal facciano la propria parte

Di seguito una nota dell’Ass. Borraccino: “Dopo il sequestro, da parte della Procura di Taranto, delle collinette ecologiche che Ilva aveva realizzato perché avrebbero dovuto mitigare l’impatto ambientale verso la città, serve un intervento chiaro da parte del Governo.  Le analisi dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente dimostrerebbero che questi enormi cumuli sono paragonabili a delle discariche abusive. Auspico un rapido ed efficace intervento del Governo per consentire alla città di Taranto, ed al territorio jonico, di eliminare ogni rischio che potrebbe nuocere alla salute pubblica. Rivolgiamo ad Arcelor Mittal…

Leggi tutto
Politica 

Arpa Puglia, Trevisi e Giannone (M5S): “Potenziare l’organico per incrementare controlli e prevenire inquinamento e malattie”

Il consigliere regionale Antonio Trevisi e la deputata Veronica Giannone del M5S hanno incontrato il direttore Generale Arpa per confrontarsi sulla possibilità di aumentare i controlli ambientali nella nostra regione al fine di prevenire le più pericolose forme di inquinamento che, purtroppo, spesso salgono alla ribalta dei media nazionali. Un problema che va affrontato quanto prima è la mancanza di organico che, al momento, risulta insufficiente per coprire le esigenze del territorio regionale, anche a causa di un’annosa disparità di regione in regione. “Dall’incontro – dichiarano Giannone e Trevisi –…

Leggi tutto
Cronaca 

Ex Ilva: Rifiuti tossici e cancerogeni, Sequestrate tre collinette ecologiche

Intervento dei Carabinieri del NOE di Lecce a Taranto Erano state realizzate per mitigare gli effetti dell’inquinamento e delle emissioni odorigene provenienti dal polo siderurgico ex Ilva; gli accertamenti svolti dai carabinieri del NOE di Lecce – comandati dal Maggiore Dario Campanella – iniziati nel secondo semestre del 12018 e suffragati nella parte tecnico-chimica da Arpa Puglia, hanno permesso di accertare che le collinette ecologiche di proprietà Ilva Spa in A.S., altro non sono che una enorme discarica abusiva di svariate tonnellate di rifiuti industriali derivanti dalle lavorazioni degli impianti…

Leggi tutto
Territorio 

Ilva: Codacons chiede a Corte di Assise di sequestrare 7,2 milioni di euro alla famiglia Riva

Codacons convoca per mercoledì 21 marzo alle ore 13 davanti la Corte d’assise di Taranto una conferenza stampa per informare i giornalisti e i cittadini circa le nuove iniziative legali dell’associazione sul caso ILVA. Nello specifico l’associazione fornirà ai giornalisti due nuove istanze che saranno presentate alla Corte la mattina del 21 marzo, con cui le parti civili del processo e lo stesso Codacons chiedono ai giudici di disporre il sequestro conservativo presso la famiglia Riva di oltre 7,2 milioni di euro, nominando un custode per tali somme. La richiesta…

Leggi tutto
Territorio 

WWF Italia, Di nuovo al fianco del “popolo inquinato” di Taranto

Il WWF Italia – si legge nel sito dell’associazione – sarà ancora una volta a fianco dei cittadini di Taranto, con un intervento “ad adiuvandum” nel ricorso del Comune. L’associazione partecipa a questo ricorso per la difesa dei più importanti e preziosi beni e valori costituzionali: la tutela della salute e dell’ambiente. Il WWF Italia, i volontari del WWF Puglia e di Taranto da anni svolgono attività di denuncia per la situazione di grave inquinamento insieme ad azioni di tutela per le aree naturali presenti nel territorio e che devono essere…

Leggi tutto