DALL'ITALIA 

Meteo, dalla prossima settimana in arrivo gelo e abbondanti nevicate sulla Penisola

Già dalla settimana prossima il tempo è destinato a cambiare radicalmente in particolare sulle Regioni del Nord rimaste a secco in queste parte dell’Inverno.

Secondo il portale ilmeteo.it, da Giovedì 17 Gennaio l’Alta Pressione delle Azzorre si sposterà in pieno Oceano Atlantico favorendo di conseguenza la discesa di un nucleo gelido di origine Artica.Questa colata gelida raggiungerà poi buona parte dell’Europa Occidentale e successivamente scivolerà verso la Valle del Rodano, per poi tuffarsi nel il Mediterraneo dando il via così a un peggioramento pronto ad investire il nostro Paese specie le Regioni del Centro Nord con nevicate abbonanti sulle Alpi oltre i 500 metri di quota.


Nei giorni a seguire continuerà ad affluire aria molto fredda di origine Artica che farà calare ulteriormente le temperature su tutta l’Italia. Questa massa d’aria più instabile sarà responsabile anche della formazione di centri depressionari (ad ora tra il Mar Ligure e il Mar Tirreno) responsabili di un’intensa fase di maltempo a carattere gelido con nevicate via via a quote più basse.
Ad oggi i modelli a nostra disposizione (ECMWF) vedono infatti una vera e propria sterzata dell’Inverno, con possibili nevicate a partire da Domenica 20 Gennaio su buona parte del Nord con i fiocchi fin sulle Pianure.

Successivamente il peggioramento potrebbe estendersi rapidamente anche al resto della Penisola e, novità interessante, la neve potrebbe fare la sua comparsa anche a Roma tra Lunedì 21 e Martedì 22 in caso di rovesci particolarmente intensi. 
Come ricordiamo spesso si tratta di previsioni a più di una settimana, quindi suscettibili di importanti cambiamenti. Detto questo sembrerebbe che una nuova ondata di maltempo e neve possa investire nuovamente l’Itala da Nord a Sud. (Ilmeteo)


Articoli Correlati