Eventi 

Il WWF si unisce alla mission di Miss Progress International. Martedì 1° ottobre le Ambasciatrici del Progresso in visita ai tesori del Mar Piccolo

Le Ambasciatrici del Progresso alla scoperta di alcuni tesori del territorio tarantino in collaborazione con la più grande organizzazione mondiale a tutela della Natura

 La settima edizione di Miss Progress International-Donne per il Progresso, si arricchisce di una nuova, prestigiosa collaborazione. Nel pomeriggio di martedì 1° ottobre le Ambasciatrici del Progresso conosceranno da vicino i tesori naturalistici che si affacciano sul Mar Piccolo di Taranto sotto la guida degli esperti della sezione ionica del World Wildlife Fund for Nature.

Fabio Millarte, presidente del WWF locale, sarà coadiuvato dalle interpreti dell’associazione culturale In Progress di Carosino nel corso di una vera e propria lezione di ecologia ambientale alle concorrenti che, così, scopriranno anche questo meraviglioso angolo della Puglia.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Giusy Nobile -dice Millarte, riferendosi al presidente del sodalizio che organizza l’evento- perché questa sarà una grande occasione per far conoscere al mondo un luogo che merita, da solo, una visita in Puglia”.

Il WWF, dunque, diventa il punto di riferimento per uno dei pilastri sui quali si sviluppa Miss Progress International-Donne per il Progresso e sarà un suo rappresentante a premiare in diretta mondiale, il 4 ottobre, il miglior progetto dedicato all’Ambiente.(Foto dalla pagina facebook Ecomuseo Palude La Vela e del Mar Piccolo – Marco D’Errico)



0Shares

Articoli Correlati