Sport 

Il grande evento del Pugilato è il XVII Trofeo “Città di Taranto”

Mercoledì 4 luglio alle ore 10.30, presso la sala Celestino V del Castello Aragonese di Taranto, si terrà la conferenza stampa di presentazione del Diciassettesimo Trofeo “Città di Taranto” di boxe.

La manifestazione costituirà un evento dall’alto valore sportivo, vista la sfida tre le due prime società d’Italia del pugilato, la Skull Boxe Canavesana e la Quero-Chiloiro Taranto. Otto match dilettantistici in programma dalle ore 20.30 più la sfida clou tra i professionisti dei due sodalizi, Marco Boezio (Taranto) e Francesco Tartaro (Canavesana).

Presenzieranno l’incontro con la stampa il Maestro Benemerito dello sport Vincenzo Quero, il general manager della Quero-Chiloiro Cataldo Quero, il presidente della Federboxe Puglia-Basilicata Nicola Causi, il dirigente societario della Quero-Chiloiro Giovanni Semeraro, l’assessore allo Sport del Comune di Taranto Fabiano Marti, il delegato del Coni Taranto Michelangelo Giusti, il presidente del Panathlon Club Taranto Magna Grecia Paolo Buglione di Monale, l’atleta professionista Marco Boezio ed il campione assoluto “Elite” reduce dai Giochi del Mediterraneo Francesco Magrì.

Il XVII Trofeo “Città di Taranto” vede la strategica sinergia tra la società organizzatrice Quero-Chiloiro Taranto ed il Comando Marittimo Sud guidato dall’Ammiraglio di divisione Salvatore Vitiello. Patrocinio morale del Comune di Taranto. Sponsor tecnico: Leone.

 

Articoli Correlati