Sport 

Gran Premio Giovanissimi Terza Prova Interregionale, 8° posto per Ludovica Faraso

Sabato 14 Aprile  si è svolta, presso il PalaSele di Eboli, la terza prova interregionale per il Gran Premio Giovanissimi under 14 di Spada. Alla gara hanno partecipato schermidori e schermitrici della Calabria, Basilicata, Campania e Puglia.

Presenti per il Club Scherma Taranto ben 8 atleti convocati dal Maestro di sala Camilo Bory Barrientos: Francesco Fazio, Nicola Di Somma, Andrea Guida, Carlo Albano, Jasmine Amidei, Sofia Amidei, Stefania Vitiello e Ludovica Faraso.

Proprio da quest’ultima, cat. Bambine,  arriva la soddisfazione maggiore con la conquista dell’ottavo posto al termine di un’ottima gara condotta con entusiasmo e grinta.

Faraso dopo aver disputato un buon girone all’italiana e vinto i successivi assalti di eliminazioni dirette si ferma all’incontro che le avrebbe permesso l’accesso in semifinale cedendo il passo a Emily Saporiti (Club Scherma Roma) per 10/8 portando a casa la sua prima medaglia con grande gioia di tutti i sostenitori del Club Schema Taranto presenti.

Positivo il commento tecnico del Maestro Bory al termine della competizione in primis su Ludovica Faraso che ha dimostrato evidenti segnali di miglioramento, non solo tecnico-schermistico, ma anche di gestione emotiva della gara.

Inoltre giudizi positivi in generale sugli altri rappresentanti del Club Scherma Taranto che hanno gareggiato evidenziando punti di forza e ovviamente spunti di lavoro da approfondire in allenamento.




Articoli Correlati