Cultura 

Dal 14 al 16 giugno, JNA – Giornate dell’archeologia al MArTA

Il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, su invito della Direzione Generale Musei, ha aderito alle JNA Giornate dell’Archeologia, che si svolgeranno dal 14 al 16 giugno prossimi.

Le Giornate hanno lo specifico scopo di valorizzare l’esperienza dell’indagine archeologica e il suo contributo alla conoscenza della nostra storia e delle sue dinamiche, alla costruzione dell’identità locale e alla consapevolezza della propria eredità culturale. In occasione di questo importante evento, il MArTA propone, sia attraverso il proprio Personale tecnicoscientifico, sia in collaborazione con il proprio Concessionario ai Servizi aggiuntivi “Nova Apulia”, sia in sinergia con l’Associazione Nazionale Archeologi, i professionisti del settore e l’Associazione “I Cavalieri de li Terre Tarentine”, un ricco programma di approfondimenti, laboratori e incontri.

Venerdì 14 giugno Attività su prenotazione: MArTA – Ufficio archeologi – 099 4532112 Sala Incontri

Costo: attività compresa nel costo del biglietto di accesso al Museo Conversazioni con lo staff tecnico-scientifico del MArTA che opera quotidianamente all’interno del Museo per conoscerne il lavoro “dietro le quinte”.

Ore 09.00-10.00 – WORKSHOP/PORTE APERTE: ArcheoMArTA – Alla scoperta del metodo stratigrafico

Un’attività per conoscere i metodi utilizzati dagli archeologi per studiare un edificio storico, realizzare uno scavo e recuperare i reperti inglobati nelle stratificazioni archeologiche.

Ore 10.00-11.00 – WORKSHOP/PORTE APERTE: ArcheoMArTA – Dall’oggetto alla storia

Un’attività per conoscere tutte le fasi di lavoro – legate alla catalogazione, allo studio e alla contestualizzazione dei materiali – che consentono di trasformare un oggetto in testimonianza storica e raccontare la storia di uomini e donne del Passato.

Ore 10.00-12.30 – WORKSHOP/PORTE APERTE: Dai depositi al restauro Un’attività per scoprire tutte le operazioni che precedono l’esposizione di un reperto, dalla movimentazione alla pulitura dei singoli frammenti e alla loro ricomposizione.

Ore 12.30-13.00 – WORKSHOP/PORTE APERTE: Dettagli mai visti.

Un’attività per conoscere alcuni dettagli mai visti delle collezioni del MArTA, svelati grazie ai segreti della fotografia.

Sabato 15 giugno 10.30-12.30 – Incontri con l’archeologo.

Un dibattito animato dal Direttore del MArTA. Ingresso libero fino a esaurimento posti

Intervengono: Dott. Christian Napolitano (Cooperativa Impact): “Professione archeologo, tra realtà e aspirazioni”; Dott.ssa Giovanna Bonivento Pupino (Archeologa ANA) “Di professione archeologo. L’impegno dell’ANA (Associazione Nazionale Archeologi)”.

Sabato 15 giugno Attività su prenotazione: Nova Apulia 099 4538639 oppure e-mail prenotazioni@novaapulia.it

Ore 17.00-18.30 – “Onde su onde: i mosaici delle terme”. Visita guidata tematica e a seguire laboratorio finalizzato alla creazione di un mosaico a cura del concessionario Nova Apulia. Costo: 8.00€ a bambino (età 6/12 anni).

Ore 17.30-18.30 – Visita guidata tematica a cura di un archeologo di Nova Apulia: “Navigando nel tempo”. Costo: 6.50€ + costo del biglietto di accesso al Museo.

Ore 18.00-18.45 – Chiostro del Museo Su prenotazione, al costo del biglietto d’ingresso al Museo, fino a esaurimento posti.

SPETTACOLO DI DANZA CONTEMPORANEA: “Trittico. Lasciare andare con grazia”. Spettacolo di danza contemporanea a cura della Cooperativa teatrale CREST, di e con Amalia Franco, con testi tratti dall’opera di R.M. Rilke, il cui lavoro contiene tracce ed elementi legati alla mitologia ed il cui perno drammaturgico è nella relazione tra danzatrice e marionetta, tra il tempo presente il tempo mitico.

Domenica 16 giugno

Attività su prenotazione: Nova Apulia 099 4538639 oppure e-mail prenotazioni@novaapulia.it

Ore 10.00-11.00 – Visita guidata tematica a cura di un archeologo di Nova Apulia: “Bisso e porpora, l’oro del mare di TARAS” Costo: 6.50€ + costo del biglietto di accesso al Museo.

Ore 16.30-18.00 – “Le monete di Taras”. Visita guidata tematica e a seguire laboratorio di schedatura numismatica. Costo: 8.00€ a bambino (età 8/12 anni).

Nel Chiostro del Museo saranno allestite le repliche di due panoplie antiche e i relativi apparati didattici, messe a disposizione dall’Associazione “I Cavalieri de li Terre Tarentine”.

Non perdete la mostra Mitomania. Storie ritrovate di uomini ed eroi, al MArTA fino al 10 novembre, visitabile dalle ore 8.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30.

Mostra fotografica Woodstock & Hendrix: THE REVOLUTION fino al 28 giugno p.v. Ingresso gratuito – Fotografie di Baron Wolman e Donald Silverstein, allestita con percorso su due sedi. La sezione con fotografie di Donald Silverstein presso il Museo Archeologico Nazionale di Taranto e la sezione con fotografie di Baron Wolman e due opere di Donald Silverstein presso il Polo Universitario di Taranto . La mostra, promossa dal Medimex, International Festival & Music Conference e curata da ONO Arte, intende celebrare le due principali icone di una incredibile stagione musicale. L’esposizione si snoderà tra l’ex chiesetta dell’Università e il MArTA, che ospiterà alcuni scatti di Silverstein riguardanti il grande chitarrista americano. Per tutta la durata della mostra il biglietto d’ingresso (intero) al Museo sarà scontato del 50% per i possessori di un abbonamento o di un biglietto per eventi Medimex.



Articoli Correlati