Cronaca 

Colpito da un mandato di arresto europeo. Rintracciato ed arrestato

Nella mattina di sabato scorso, il personale del Commissariato di Martina Franca ha ricevuto notizia della presenza in quel comune di un cittadino rumeno di 28 anni  destinatario di un mandato di cattura europeo emesso il 15 gennaio dalle autorità rumene per furto aggravato.

Le immediate indagini hanno permesso di individuare nel centro cittadino la residenza del giovane attualmente convivente con la sua famiglia.

Qualche ora dopo, insieme ad un equipaggio delle Volanti, l’uomo è stato rintracciato e fermato. 

Sul 28enne rumeno risulta pendente nel suo paese di origine una condanna a 3 anni e 9 mesi per furto aggravato e riciclaggio autovetture, motivo per il quale lo stesso si era sottratto all’imminente cattura in Romania, rifugiandosi in Italia.

Dopo le formalità di rito e, dopo aver accertato la sua reale identità, il 28enne è stato accompagnato presso la casa Circondariale del Capoluogo.


2Shares

Articoli Correlati