SOS Taranto 

Cav. Conti: Ancora una volta, si lasciano i residui dei rifiuti di lato al Residence Pezza Villa a Lama

Riceviamo e pubblichiamo integralmente un comunicato stampa Cav. Alfredo Luigi CONTI, Presidente Movimento TARANTO, DIRITTO DI VOLARE!

Da una parte mi complimento con l’ AMIU e l’Amministrazione Comunale e dall’altra, devo ancora una volta far presente che non è questo il modo di fare un serio servizio sul territorio, com’è accaduto su un terreno (spesso denunciato dal sottoscritto mediaticamente) di lato al Residence Pezza Villa. Quel terreno è di proprietà comunale, se pur nascosto, trova l’habitat naturale per gli incivili che scaricano tutto e di più di tutto, senza essere visti e multati. Questi rifiuti di ogni genere mettono a rischio sia la sicurezza degli abitanti del Residence Pezzavilla, sia i residenti della villa adiacente al terreno. Qualche anno fa, già c’è stato un grave incidente, le fiamme si sono spinte fino ai limiti del muro di cinta, coinvolgendo la siepe all’interno della staccionata metallica che divide il terreno dal Residence, tanto che furono spostate le macchine a ridosso della siepe dai Vigili del Fuoco, considerando che a pochi metri, ci sono tubature del Gas che raggiungono gli utenti delle abitazioni. Per fortuna e per la grande capacità dei Vigili del Fuoco d’operare immediatamente e a rischio di essere travolti dalle fiamme, Il rogo è stato circoscritto e spento. Solo dopo l’incendio e la mia costante richiesta di intervenire, hanno pulito totalmente quel terreno, rendendo un ottimo servizio alla comunità. Tra i rifiuti bruciati e tantissima sterpaglia, c’erano rifiuti speciali. Oggi, si è ripresentato lo stesso scenario, gli operatori ecologici dell’AMIU, tolgono i rifiuti davanti e lasciano tra la sterpaglia e la parte anteriore al terreno, i rifiuti più pericolosi. Inoltre, sempre grazie agli incivili, questi, depositano i rifiuti organici in mezzo alla sterpaglia, tantoché, i topi nel tempo si trasformano in grossi ratti che circolano deliberatamente da tutte le parti, e in alcune occasioni, sono stati avvistati anche dentro il residence.


Chiedo a chi gli compete, dobbiamo rischiare la vita per ottenere ciò che è previsto dalla legge? I terreni devono essere arati e mantenuti puliti.

Spero che le autorità competenti, facciano un sopraluogo e intervengano immediatamente, oltre che siano rigidi nei confronti di chi non rispetta la legge.

 


Articoli Correlati