Video Virali 

VIDEO: Di Battista (M5S), “Sull’accordo Ilva ho fatto i complimenti a Di Maio”

Vi proponiamo il video dell’intervista di Lilli Gruber ad Alessandro Di Battista nel corso della trasmissione di La7 Otto e mezzo. La difesa di Alessandro Di Battista a Luigi Di Maio su quanto fatto per l’ILVA di Taranto: ‘gli ho fatto i complimenti in privato. So che avrebbe voluto fermare la gara, ma non ha trovato modo, ha fatto il meglio possibile. Non aveva altra strada. Capisco la rabbia di molti tarantini, ma non c’era altro modo e ora serve un decreto salva Taranto che non e’ mai stato fatto’.…

Leggi tutto
Video Virali 

VIDEO Matera in Puglia, Di Maio con Emiliano. Che si stupisce della domanda: “È in Basilicata”, ma non è gaffe!

In realtà non si tratta di una gaffe. Quella di Di Maio è una domanda sugli investimenti che la regione Puglia sta programmando in vista di Matera Capitale della Cultura 2019. Articoli correlati DI MAIO: “GIORNALISTI IGNORANTI O IN MALA FEDE. LA REGIONE PUGLIA STA RICEVENDO INVESTIMENTI PER MATERA 2019”     Share 1 Tweet 0 Whatsapp Email Google Plus 0

Leggi tutto
Video Virali 

VIDEO Ilva, Renzi: “Noi uccidevamo i bambini? M5S ha applicato i nostri decreti” 

“Ogni giorno l’Ilva ci costava 1 milione di euro. Anche qualcuno del Pd ha detto che uccidevamo i bambini di Taranto. Ci hanno accusato di tutto e del contrario di tutto, poi hanno preso i nostri 12 decreti legge e hanno fatto quello che noi volevamo fare”. Così Matteo Renzi, dal palco della Festa dell’Unità, durante il suo intervento.(Rainews) Per il video, clicca qui! Share 7 Tweet 0 Whatsapp Email Google Plus 0

Leggi tutto
Video Virali 

VIDEO In arrivo un asteroide, visibile dall’Italia DIRETTA A MEZZANOTTE

In arrivo un asteroide che saluterà la Terra da molto vicino, all’interno della distanza che ci separa dalla Luna, ma senza rischi per il nostro pianeta. Si chiama 2018 RC, ha il diametro di 50 metri e alle ore 14:09 italiane di domenica 9 settembre transiterà a circa 220.000 chilometri dal nostro pianeta, ossia poco più della metà della distanza che separa Terra e Luna. L’asteroide sarà osservabile dall’Italia con un piccolo telescopio. Share 16 Tweet 0 Whatsapp Email Google Plus 0

Leggi tutto