DALL'ITALIA 

Interruzione Treno Nastri 1, ArcelorMittal: “già prevista nella decisione di rallentare la produzione a Taranto”

Con riferimento all’interruzione dell’attività del Treno Nastri 1 all’interno dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto, l’azienda precisa – si legge in una nota – che l’interruzione delle attività del Treno Nastri 1 era stata già prevista come conseguenza della decisione di rallentare la produzione dello stabilimento di Taranto. La fermata del Treno Nastri 1 rientra nell’ambito delle fermate previste all’interno della procedura di CIGO avviata lo scorso 6 giugno. Infine, si sottolinea che il Treno Nastri 2 sta funzionando regolarmente.

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

FlixBus investe sulla Puglia per l’estate. Nel Tarantino potenziate le corse dirette a Taranto in arrivo da Napoli

Previsto fino a settembre un potenziamento straordinario delle rotte verso la regione per valorizzare il patrimonio culturale locale Andrea Incondi, MD FlixBus Italia: «La capillarità di una rete in continua espansione come leva per la valorizzazione del territorio e del patrimonio culturale locale» Il Mezzogiorno possiede il 78% delle coste italiane, ospita i tre quarti del territorio appartenente a parchi nazionali e accoglie più della metà dei siti archeologici e quasi un quarto dei musei presenti nel Paese. Ciononostante, i dati diffusi da Istat nel novembre 2018 sul movimento turistico…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Puglia, Emiliano e Montanaro: entro l’anno concorso per 1000 infermieri

“Si terrà in Puglia entro il 31 dicembre del 2019 il concorso unico per infermieri, è una modalità innovativa, sperimentata a Foggia con il concorso unico per gli Operatori Socio Sanitari, che prevede una sola graduatoria regionale.  Stiamo parlando di numeri importanti che attualmente sono in fase di definizione, anche alla luce della recente approvazione da parte della Giunta Regionale dei piani dei fabbisogni per ciascuna azienda. Una bella notizia per migliaia di infermieri e infermiere che, con la loro umanità e la loro professionalità, costituiscono una delle basi fondamentali…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Ferrovie del Sud Est: sciopero del personale

Le segreterie nazionali FILT CGIL, FIT CISL, UILT UIL, FAISA CISAL e UGL AUTOFERROTRANVIERI hanno proclamato, per ragioni di natura politica, uno sciopero nazionale del Trasporto Pubblico Locale di 4 ore, dalle 20.00 alle 24.00 di mercoledì 24 luglio che interesserà anche il personale di Ferrovie del Sud Est. Il programma di viaggio di treni e autobus – si legge in una nota – potrà subire cancellazioni o variazioni. In occasione del precedente sciopero aziendale del 21 gennaio 2019 si è registrata un’adesione del 18% del personale di FSE. Informazioni…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ArcelorMittal, Primo incontro con i sindacati dopo l’accordo siglato al MISE

Oggi ArcelorMittal Italia – si legge in una nota – ha avuto il primo incontro con i sindacati firmatari dell’accordo concordato lunedì scorso. A rappresentare l’azienda, Cosimo Liurgo, Responsabile Relazioni Industriali di ArcelorMittal Italia. Abbiamo colto l’occasione per istituzionalizzare un processo grazie al quale i sindacati possano essere regolarmente aggiornati sugli sviluppi relativi agli investimenti previsti dal piano ambientale e industriale. Siamo tutti concordi sul fatto che l’effettiva manutenzione dell’impianto e la sicurezza dei dipendenti siano fondamentali. Ringraziamo tutti i presenti per l’atteggiamento costruttivo con cui hanno preso parte all’incontro,…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Ex Ilva: Firmato accordo su manutenzione impianti e incontri di verificare su cassa integrazione

Il Ministro Luigi Di Maio ha presieduto al MiSE il tavolo sullo stabilimento ex Ilva di Taranto, gestito da ArcelorMittal Italia. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti dell’Azienda, i Commissari Straordinari e le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali. In apertura il Ministro Di Maio ha ricordato il tragico incidente in cui ha perso la vita Cosimo Massaro lo scorso 10 luglio, sottolineando la necessità di avviare un percorso condiviso e costruttivo per garantire maggiore sicurezza presso lo stabilimento tarantino e tutelare così i lavoratori. Durante l’incontro il Ministro ha sottolineato la…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

Ex Ilva: Firmato verbale di accordo su piani di investimenti straordinari legati alle manutenzioni dell’impianto

“Dopo l’ennesima tragedia allo stabilimento ex Ilva di Taranto e lo sciopero generale che ha sostanzialmente bloccato gli impianti, si è riunito oggi il tavolo al Mise con la presenza del Ministro Luigi Di Maio, di ArcelorMittal e delle organizzazioni sindacali. A seguito di un lungo e aspro confronto è stato firmato un verbale di accordo, nonostante le resistenze dell’azienda ad assumere provvedimenti urgenti e straordinari. Questo è un primo passo finalizzato a dare risposte in tema di sicurezza degli impianti e di prevenzione degli incidenti”.Lo dichiara in una nota…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ArcelorMittal: ” è fondamentale che tutte le parti si concentrino sulla ricerca di soluzioni “

 Nel corso della riunione tenutasi oggi al MISE, ArcelorMittal ha espresso la necessità di un impegno da parte di tutti gli stakeholder per mantenere operativo l’impianto. A renderlo noto l’Azienda. L’incidente della scorsa settimana è una tragedia, dato che abbiamo lavorato duramente per migliorare gli standard di sicurezza, continuando con il nostro programma di investimenti ambientali, che sta procedendo bene e secondo i piani. Anche se ci sono e ci saranno sempre diversità d’opinione, se tutti i principali stakeholder sono d’accordo che questo impianto abbia un futuro dobbiamo lavorare insieme…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

ArcelorMittal; Palombella (Uilm): “Serve un piano straordinario di messa in sicurezza degli impianti”

“Con oggi ci aspettiamo da ArcelorMittal e dal governo un piano eccezionale e straordinario di messa in sicurezza di tutti gli impianti dell’ex Ilva di Taranto”. Così Rocco Palombella, Segretario Generale Uilm all’ingresso dell’incontro previsto al ministero dello Sviluppo economico tra sindacati, commissari e rappresentanti dell’azienda. “Vogliamo conoscere nel dettaglio – dichiara il leader della Uilm – quali sono le azioni concrete e i finanziamenti aggiuntivi che saranno messi in campo da ArcelorMittal per rendere più sicuro lo stabilimento dopo il tragico incidente mortale verificatosi la scorsa settimana”. “Ci aspettiamo –…

Leggi tutto