Cronaca 

Ilva, incendio nell’impianto di Zincatura due

Un incendio, senza conseguenze per i dipendenti, si è verificato la notte scorsa nell’impianto Zincatura due, del reparto Laf (Laminatoio a freddo) dello stabilimento Ilva di Taranto. Danni, secondo fonti sindacali, solo all’impianto, “che a questo punto sarà fermo per altre due settimane, che si aggiungono a quelle già previste(2/4) per la fermata programmata di manutenzione”. Sono state le Rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza (Rls) della Fim Cisl a segnalare l’incendio a chiedere poi il supporto delle Rsu, che hanno chiesto all’azienda chiarimenti sull’accaduto.ANSA Share 6 Tweet 0 Whatsapp…

Leggi tutto
Cronaca 

Maltrattamenti in famiglia ed estorsione, arrestato 25enne

I Carabinieri della Stazione di Massafra (Ta), hanno arrestato, in flagranza di reato, per evasione, un 25enne, del posto, in atto sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per maltrattamenti in famiglia ed estorsione. I militari, impegnati in un servizio di perlustrazione, finalizzato tra l’altro al controllo dei soggetti sottoposti a misure di alternative alla detenzione e di limitazione della libertà personale, lo hanno sorpreso sulla pubblica via mentre passeggiava nel centro di Massafra. L’uomo, che si era allontanato dal luogo di detenzione senza alcuna autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria, è…

Leggi tutto
Cronaca 

Campomarino: bambino trova dei vermi nell’hot dog, i genitori denunciano

Brutta esperienza per una famiglia savese – padre, madre e figlio – che aveva comprato da mangiare in una rosticceria di Campomarino. Come riporta Il Quotidiano di Puglia, il bambino ha preso un hot dog e al primo morso si è accorto di avere in bocca dei vermi. Immediatamente il piccolo ha sputato e vomitato. Il nucleo famigliare savese ha così deciso di presentare denuncia ai carabinieri di Maruggio portando con sé il resto del pasto. Share 119 Tweet 0 Whatsapp Email Google Plus 0

Leggi tutto
Cronaca 

Contrasto al commercio abusivo e uso di sostanze stupefacenti, controlli a Taranto

Nell’ambito dei servizi straordinari di prevenzione e repressione, finalizzati al contrasto del commercio ambulante abusivo, la Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione di Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione ha coordinato i controlli effettuati lungo il Viale del Tramonto di Taranto. Nell’espletamento dell’attività sono stati impegnati degli equipaggi della Sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dei militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e personale della Polizia Locale. Durante tali verifiche sono state controllate tre attività commerciali di somministrazione di alimenti e bevande e sono state elevate…

Leggi tutto
Cronaca 

Spaccio e detenzione di sostanza stupefacente, 2 arresti

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca, hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, un 23enne ed un 20enne, di nazionalità albanese, incensurati. I militari, nel corso di uno specifico servizio, finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, venivano a conoscenza che i due giovani avevano messo in piedi un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti non meglio precisate, in un monolocale, condiviso dai due, del centro storico martinese. Dopo un mirato servizio di osservazione, controllo e pedinamento…

Leggi tutto
Cronaca 

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso: arresti a Taranto

Alle prime ore del mattino di oggi, i Carabinieri della Stazione di Taranto Nord, coadiuvati nella fase esecutiva dai militari della Compagnia di Taranto, hanno dato esecuzione, nel rione Tamburi del capoluogo, a 4 provvedimenti cautelari (3 in carcere e 1 agli arresti domiciliari), emessi dal GIP del Tribunale di Taranto, dr.ssa Vilma Gilli, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica, del medesimo Tribunale, dr. Lanfranco Marazia, nei confronti di N.C., 58enne, M.M., 55enne già agli arresti domiciliari per reati specifici, B.A., 29enne, tutti pregiudicati, e M.F., 24enne, incensurato, tutti…

Leggi tutto
Cronaca 

Grazie al sistema Mercurio identificato ed arrestato un ricercato tarantino

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati, un equipaggio della Sezione Volanti ha arrestato un pregiudicato 44enne di Taranto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso il 19 giugno scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto, Ufficio Esecuzioni Penali. Alle ore 01.20 circa, gli uomini della volante, transitando lungo il centro cittadino, hanno notato una persona sospetta nei pressi di portone lungo quella via. Gli operatori, per dipanare ogni dubbio, hanno deciso di procedere al suo controllo. Questi aveva…

Leggi tutto
Cronaca 

Evade dai domiciliari, arrestato

I Carabinieri della Stazione di Lizzano (Ta) hanno arrestato, in flagranza del reato di evasione, un pregiudicato, del posto, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, per aver violato le prescrizioni del divieto di avvicinamento e dell’obbligo di dimora al quale, in passato, l’uomo era stato sottoposto. I militari, impiegati negli ordinari servizi di controllo del territorio volti a prevenire e reprimere reati contro il patrimonio e la persona, nonché al controllo dei soggetti sottoposti a misure alternative alla detenzione, notavano l’individuo che girovagava, a…

Leggi tutto
Cronaca 

Ilva, sospetta intossicazione 5 operai

A causa di una sospetta inalazione di monossido di carbonio cinque dipendenti della ditta Ecologica dell’appalto Ilva sono dovuti ricorrere ad accertamenti ospedalieri e sono stati poi dimessi. Fonti aziendali spiegano che “i lavoratori, muniti di rilevatori di gas personali, hanno accusato malori all’esterno di Afo1, impianto in fermata programmata, subito dopo aver terminato le operazioni di pulizia del lavatore fumi. Dopo le prime visite effettuate nell’infermeria dello stabilimento, per ulteriori controlli, i dipendenti sono stati trasferiti, come previsto dalle procedure di sicurezza, all’ospedale di Taranto” e poi dimessi. Le…

Leggi tutto
Cronaca 

Marchi contraffatti: arrestato 24enne nel Tarantino

Continuano i servizi predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Castellaneta (Ta), segnatamente nelle località balneari della giurisdizione, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare di quelli relativi all’introduzione e commercio di prodotti con segni contraffatti. Durante i controlli i Carabinieri della Stazione Temporanea di Castellaneta Marina (Ta), hanno arrestato, in flagranza di reato, un 24enne, incensurato, senegalese, regolarmente presente sul territorio nazionale, in quanto ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale, introduzione e commercio nello Stato di prodotti con segni contraffatti e ricettazione. I militari, nel…

Leggi tutto