Territorio 

BusCenter potenzia le tratte dalla Sicilia a Taranto

L’area di Taranto è una terra multiforme, un mosaico di ambienti naturali dissimili ma armoniosamente legati fra loro, punto di approdo di culture diverse che nei secoli hanno lasciato tracce importanti del loro passaggio: chiese, castelli, palazzi, resti di antiche civiltà compongono il ricco patrimonio culturale della zona.

La storia di questo territorio si ritrova anche nel folclore che anima le tante feste, popolari e religiose, che si celebrano durante tutti i mesi dell’anno, molte dedicate agli antichi mestieri che ancora oggi si praticano nelle piccole botteghe artigiane.

Gli itinerari da percorrere per esplorare questo angolo della Puglia sono tanti e tutti con un comune denominatore: la ricca e gustosa cucina locale, preparata ancora secondo tradizioni antiche, basata su ingredienti di prima qualità e soprattutto sulla passione che i tarantini mettono nella preparazione delle loro specialità.

La fermata dei bus BusCenter a Taranto è ubicata presso il Porto Mercantile, Via Napoli.
Nel piazzale sono presenti vari stalli all’aperto, nei quali fermano i bus interregionali e regionali.
Le vetture caricano e scaricano i passeggeri davanti alla biglietteria So.Gir Viaggi, all’interno della quale vi è una saletta d’attesa, ove è possibile, per i nostri clienti, attendere l’arrivo delle vetture.

All’arrivo a Taranto, è possibile poi raggiungere le principali zone d’interesse della città per mezzo dei servizi urbani AMAT. I biglietti sono acquistabili all’interno della biglietteria So.Gir stessa.

Prima di partire:
  • E’ necessario arrivare alla fermata 20 minuti prima della partenza.
  • Ogni passeggero puo’ portare un solo bagaglio (da mettere in stiva) e una borsa da portare a bordo. Solo i passeggeri in transito per o da un aeroporto hanno diritto a due bagagli da stiva. Si raccomanda di etichettare il bagaglio da stiva.
  • Tenere sempre a portata di mano la propria carta d’identita’.
  • E’ possibile mostrare il biglietto direttamente da un telefonino non occorre quindi stamparlo.

Cosa i passeggeri devono sapere prima di acquistare il viaggio:

  • tutti i biglietti online non sono rimborsabili ma a fronte di una penale e’ possibile modificarli sempre che la modifica avvenga prima della partenza.
  • Per gli acquisti online occorre o un conto paypal o una carta di credito abilitata (postepay, american express, visa, mastercard…).
  • I minori con meno di 14 anni devono essere accompagnati. I ragazzi oltre i 15 anni e con meno di 18 anni che viaggiano da soli devono presentare una lettera di autorizzazione firmata da entrambi i genitori.
  • Per acquistare presso le biglietterie abilitate chiamare il call center per conoscere quella piu’ vicina a voi, in alternativa consultare il sito dove sono riportate le principali agenzie.
  • L’acquisto implica l’accettazione delle condizioni di trasporto .

BusCenter è vicino alle esigenze dei propri clienti, per questo ha pensato ad un ricco potenziamento per le tratte dalla Sicilia a Taranto, arricchendo il già nutrito itinerario.

Da Taranto è possibile raggiungere Agrigento, Alcamo, Augusta, Bologna, Bolzano, Caltagirone, Caltanisetta, Canicattì, Castelvetrano, Catania, Cefalù, Enna, Ferrara, Gela, Giardini Naxos, Licata, Mantova, Marsala, Mazara del Vallo, Menfi, Messina, Milano, Milazzo, Modena, Modica, Monaco di Baviera, Novara, Padova, Palermo, Palma di Montechiaro, Parma, Patti, Porto Empedocle, Ragusa, Ribera, Sant’Agata di Militello, Sciacca, Siracusa, Termini Imerese, Torino, Trapani, Trento, Venezia, Verona, Vicenza, Villa San Giovanni.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito buscenter.travel oppure contattare il call center +39 06 92 93 57 09 tutti i giorni dalle 08:00 a 00:59.



Articoli Correlati