Calcio 

VIDEO Taranto – AZ Picerno 0-0. Match a senso unico, rossoblu sfortunati!

Campionato Nazionale Serie D girone H – 15^ Giornata  Mercoledì 12 dicembre 2018, ore 14:30 – Stadio “Erasmo Iacovone”, Taranto Finale Taranto – AZ Picerno 0-0 Taranto (4-2-3-1): Antonino; Pelliccia, Bova (39′ st Oggiano), Di Bari, Ferrara; Marsili (17′ st Massimo), Manzo; Di Senso (19′ st Croce), D’Agostino, Salatino (19′ st Guadagno); Favetta. A disposizione: Martinese, Carullo, Squerzanti, Bonavolontà, Menna. All. Luigi Panarelli. AZ Picerno (3-5-2): Coletta; Impagliazzo, Fontana, Ligorio (22′ st Bassini); D’Alessandro, Langone (18′ st Sambou), Conte (11′ st Esposito, 32′ st Gallon), Pitarresi, Vanacore; Tedesco (38′ st Spinelli), Kosovan. A disposizione: Fusco, Camara, Cesarano, Ianniello. All. Domenico…

Leggi tutto
Territorio 

ArcelorMittal, Emiliano: “Regione Puglia chiede incontro per tracciare una road map che porti all’abbandono del carbone”

“Leggo con grande soddisfazione le dichiarazioni rese dal presidente del Gruppo Mittal nel corso del media day tenutosi ieri a Parigi. Finalmente, anche la grande industria, e nello specifico il maggiore player europeo del settore dell’acciaio, afferma che la prospettiva, l’unica,  per continuare a produrre acciaio è farlo senza l’utilizzo del carbone. Dopo Confindustria nazionale, che con il recente Libro verde sposa le tesi della Regione Puglia sullo sviluppo sostenibile, anche Arcelor Mittal ha annunciato ieri a Parigi di puntare decisamente sulla decarbonizzazione per i suoi stabilimenti europei, anche in…

Leggi tutto
Cronaca 

Ai domiciliari viene sorpreso in giro per le vie del centro storico. Arrestato

Aveva deciso di approfittare della bella giornata per evadere dagli arresti domiciliari e fare una passeggiata: un trentenne grottagliese, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato tratto in arresto dal Commissariato di Grottaglie. La scorsa domenica mattina, nel corso di mirati servizi di prevenzione controllo del territorio, i poliziotti hanno sorpreso il giovane mentre si trovava a spasso per le vie del centro storico. Alla vista degli agenti il 30enne ha tentato di nascondersi ma è stato subito bloccato. Il giovane, con alle spalle numerosi precedenti penali per furto, estorsione e…

Leggi tutto
Cronaca 

Spaccio davanti ad un circolo ricreativo: denunciato 35enne

Nella tarda mattina di ieri, personale della Squadra Mobile ha denunciato in stato di libertà un tarantino di 35 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il 35enne da alcuni giorni era osservato dai poliziotti, perché sospettato di spacciare sostanza stupefacente davanti ad un circolo ricreativo in via Nettuno. Ieri mattina gli agenti hanno deciso di approfondire la questione, fermandolo davanti al circolo e sottoponendolo ad un accurato controllo. Nel suo borsello sono state recuperate due piccole stecche di hashish del peso complessivo di sei grammi, un…

Leggi tutto
Cronaca 

Maltrattamenti e violenze sulla moglie, arrestato 62enne nel Tarantino

I Carabinieri della Stazione di Laterza, in provincia di Taranto, hanno eseguito un provvedimento cautelare, emesso dal GIP del Tribunale di Taranto su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica del medesimo Tribunale, nei confronti di un 62enne del posto ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia. Le indagini, avviate a seguito della denuncia della moglie, hanno fatto emergere un contesto di completo assoggettamento psicologico e vessatorio in cui la vittima versava da anni; in particolare nel corso delle indagini i Carabinieri hanno accertato molteplici episodi di maltrattamenti e condotte violente del…

Leggi tutto
Territorio 

Il Polo Oncologico del Moscati di Taranto prende forma

Comunicato stampa dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Mino Borraccino: Questa mattina, cogliendo l’invito degli organizzatori, ho preso parte all’interessante Convegno sul Carcinoma del polmone ed i relativi percorsi diagnostico- terapeutici assistenziali, organizzato a Manduria. La provincia ionica,  infatti, quale sede del Polo Oncologico del Moscati è molto coinvolta da questi  temi che trovano, per la prevenzione e la cura oncologica, anche molta attenzione da parte del Governo regionale. Il Polo oncologico-assistenziale del Moscati di Taranto,  giorno dopo giorno, si avvicina sempre più ai livelli standard qualitativi di eccellenza, tanto è…

Leggi tutto
Territorio 

Taranto, Presentato l’evento “Pianeta Infanzia”

Il dott. Oronzo Forleo presenta ‘Pianeta Infanzia’, evento dedicato ai neonati, ai bambini e agli adolescenti del 3° millennio ‘Taranto non riesce più a produrre una progettualità valida per i bambini normali e speciali, perché sta assistendo, come le altre città italiane, ad un processo involutivo della famiglia che colpisce i più piccoli nelle loro esigenze assistenziali, culturali ed educative’ è il monito lanciato stamattina dal dott. Oronzo Forleo, direttore della Struttura Complessa di Neonatologia – UTIN dell’Ospedale SS. Annunziata, durante la presentazione dell’evento ‘Pianeta infanzia e le sue problematiche’, che si…

Leggi tutto
DALL'ITALIA 

PUGLIA Carabinieri NAS: sequestrato un ingente quantitativo di cosmetici irregolari

I Carabinieri del NAS di Bari, nell’ambito dei controlli sui prodotti pericolosi per la salute dei consumatori, hanno sequestrato amministrativamente, presso un esercizio commerciale della Provincia di Barletta-Andria-Trani, oltre 150 mila confezioni di cosmetici irregolari di varia tipologia poiché non notificati e con etichettatura non a norma. Il valore della merce sottratta alla vendita ammonta ad oltre 2 milioni di euro. Al responsabile dell’attività sono state contestate violazioni amministrative per 28 mila euro.

Leggi tutto
Cronaca 

Omicidio Scazzi: Sconto di 495 giorni per Sabrina Misseri

Il tribunale di sorveglianza di Taranto ha accolto l’istanza presentata dall’avvocato di Sabrina Misseri, Nicola Marseglia, per uno scono di pena per il periodo di detenzione dal 15 ottobre 2010 al 15 ottobre 2016. La donna, colpevole dell’omicidio di Sarah Scazzi, potrà godere di 495 giorni di libertà. Secondo il tribunale, Sabrina si sarebbe mostrata collaborativa e disponibile al dialogo, ha raggiunto il diploma di scuola superiore e ha partecipato al progetto L’altra città. Dunque, rispetto al primo no ricevuto è stato ritenuto opportuno disgiungere la sua condotta in carcere…

Leggi tutto