Territorio 

Allergeni, Giovedì a Taranto seminario formativo gratuito per i macellai

Dallo scorso  9 maggio è diventato operativo il Dlgs. 231/2017 sulla corretta indicazione degli allergeni nelle diverse preparazioni somministrate o vendute nei pubblici esercizi e negli alimentari che effettuano il servizio di gastronomia.  Si tratta di un cambiamento importante che riguarda anche  le attività di macelleria con rosticceria e gastronomia

Giovedì 31  maggio, alle 15.30, presso la sede provinciale di Confcommercio (v.le M. Grecia 119 Taranto), si terrà un seminario informativo gratuito per gli operatori del settore Macelleria.

L’indicazione degli allergeni deve essere fornita in modo che sia riconducibile a ciascun alimento, prima che lo stesso venga servito al consumatore finale.
Per i soci Confcommercio, Fipe ha ideato un software che permetterà di gestire in ogni momento i menù o i cartelli degli ingredienti, inoltre, di generare l’agenda allergeni, il brogliaccio e i cartelli utili alla comunicazione verso i clienti.
Si ricorda che l’informazione al consumatore è obbligatoria e che la mancata osservanza comporta pesanti sanzioni   amministrative pecuniarie ( da € 3.000 a € 24.000).

Per informazioni, gli interessati potranno rivolgersi presso le sedi
Confcommercio di Ginosa, Martina Franca, Manduria e Taranto.


3Shares

Articoli Correlati