Cronaca 

Aggressioni e minacce nei confronti della ex moglie e dei figli, arrestato 48enne tarantino

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Taranto hanno arrestato, nella flagranza del reato di atti persecutori nei confronti della ex-moglie, un 48enne del posto pregiudicato.

I militari, a seguito della richiesta d’intervento pervenuta al numero di emergenza 112, sono intervenuti presso l’abitazione di una donna.

Giunti sul posto, hanno accertato che l’uomo, al culmine di una lite scoppiata dopo l’ennesimo rifiuto da parte della vittima di riallacciare i rapporti con l’ex marito, si era reso responsabile in una serie di aggressioni verbali e minacce nei confronti della donna e dei figli maggiorenni.

Il 48enne, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, è stato arrestato e, su disposizione del P.M. di turno, sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione dei propri genitori.


0Shares

Articoli Correlati