Sport 

Qualificazione Open Spada: Club Scherma Taranto festeggia il bronzo di William Venza

Una nutrita schiera di schermidori jonici, ben 12, ha rappresentato il Club Scherma Taranto alla seconda Prova di qualificazione Interregionale  Spada tenutasi al Palazzetto della Scherma di Foggia Domenica 7 gennaio valevole per la conquista di uno degli 8 pass riservati ai maschi e 4 alle femmine per la prestigiosa competizione Nazionale che si svolgerà a Caorle il prossimo Marzo.

William Venza ancora una volta mantiene le aspettative della vigilia conquistando una splendida medaglia di Bronzo e si proietta verso l’Open Assoluti  al termine di una perfomance impeccabile che lo ha visto dominare la fase di qualificazione alle eliminazioni dirette con assalti vinti tutti agevolmente e senza particolare difficoltà.

Ma è con la grinta che lo contraddistingue che ha firmato con la vittoria tutti gli incontri che lo separavano dalla semifinale imponendo la sua abilità tecnico-schermistica  che non ha lasciato molto spazio di azione ai propri avversari confermando che quella attuale si sta rivelando un’ottima stagione agonistica per Venza  al suo 3° podio da settembre.

Dunque un’ennesima conferma quella dell’atleta del Club Scherma Taranto che ha il privilegio di essere allenato dal Maestro di Sala Camilo Bory Barrientos, un’ eccellenza della scherma cubana e mondiale che ha saputo trasmettere agli schermidori tarantini la sua esperienza e la sua indiscussa capacità schermistica.

Rimane l’amarezza di una semifinale ceduta a Samuele Di Coste (Lame Azzurre Brindisi) in cui l’atleta jonico, in vantaggio per buona parte dell’assalto, si è lasciato scavalcare da scelte strategiche che una defaillance di concentrazione non ha permesso di  mantenere lo stesso livello tecnico e ha regalato all’avversario brindisino l’accesso alla finale al termine della quale risulterà poi  vincitore.

Segnali positivi sono scaturiti dall’analisi tecnica degli altri atleti tarantini  che, pur non avendo raggiunto la zona medaglie hanno dato  significativi impulsi di crescita che li porterà sicuramente a raggiungere obiettivi più ambiziosi: Angelo Boccardi, Francesco Gentile, Dario Grassi, Kristoffer  Mandurrino, Davide Raimondo, Vincenzo Santilio,Alessandra Fumarola, Myriam Lecito, Tecla Rubino e Sarah Solito.

 

CONDIVIDI

Articoli Correlati