Spaccio di sostanze stupefacenti: arrestato 16enne tarantino incensurato

0
CONDIVIDI

Nella serata sabato, i “Falchi” della Squadra Mobile durante un mirato servizio antidroga hanno eseguito una perquisizione domiciliare in casa di un 16enne tarantino incensurato, sospettato di spacciare sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’operazione, all’interno dell’armadio della sua stanza da letto, in un borsello, hanno recuperato 100 grammi circa di hashish, già confezionato e pronto per lo spaccio  e 110 grammi di marijuana sempre suddivisa in dosi.

Inoltre, sempre all’interno dell’armadio, in una  tasca di un pantalone i poliziotti hanno ritrovato  la somma di 540 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dell’attività di spaccio.

Nel corso della perquisizione è stato ritrovato anche  materiale idoneo al confezionamento delle dosi ed un agendina dove erano segnate tutti gli incassi relativi all’illecita attività

Il 16enne è stato tratto in  arrestato e su disposizione del A.G. competente accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza per Minori di Lecce.