Ricarica la propria carta postepay senza pagare, denunciato 47enne

0
CONDIVIDI

I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino, al termine di attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà, dopo la propria identificazione, A.P., 47enne da Taranto, per insolvenza fraudolenta.

Lo stesso, il 31 agosto u.s., effettuava presso una tabaccheria di San Michele Salentino, una ricarica della propria carta postpay per un importo di € 520,00, allontanandosi al termine dell’operazione senza corrispondere la somma dovuta.