Leggerezza e gusto. Gnocchi alle zucchine con mollica al prezzemolo.

144
0
CONDIVIDI

Gli gnocchi alle zucchine, un primo piatto facile da realizzare, una pietanza golosa e genuina.

Ingredienti per 6 persone

  • 2 grossi cipollotti freschi
  • 2 grosse zucchine
  • 150 ml di vino bianco
  • 1 grossa fetta di pane raffermo
  • prezzemolo q.b.
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 kg di patate rosse farinose
  • 300 gr di farina 00 più q.b. per la spianatoia
  • 1 uovo
  • noce moscata q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.

Lavare le patate e lessarle in abbondante acqua. Scolarle, sbucciarle e, ancora calde, passarle utilizzando lo schiacciapatate. Con la farina creare un cratere sulla spianatoia ponendo al centro le patate. Salare, aromatizzare con un po’ di noce moscata ed aggiungere l’uovo. Impastare sino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Infarinare la spianatoia e suddividere l’impasto in tanti filoni di circa 2 cm di diametro. Tagliare i filoni in tocchetti di dimensioni regolari. Realizzare gli gnocchetti, lasciandoli riposare per almeno 15 minuti su uno o più vassoi infarinati. Affettare sottilmente i cipollotti lasciandoli appassire in olio. Spuntare ed affettare le zucchine che verranno rosolate con il cipollotto. Salare, pepare e bagnare con il vino. Alzare la fiamma per lasciar evaporare l’alcool. Continuare la cottura a fiamma dolce con coperchio per circa 15 – 20 minuti. Tritare nel mixer il pane con il prezzemolo ed il parmigiano con un filo d’olio. Gratinare in padella la panura. Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e, quando pronti, scolarli. Condire con le zucchine guarnendo con la mollica.