Furto aggravato, condannato agli arresti domicialiari un 61enne

0
CONDIVIDI

Condannato a un anno e otto mesi per un furto aggravato commesso a Manduria l’11 maggio 2010, il 61enne Giuseppe Cera, di Oria, è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare nei suoi confronti i carabinieri della stazione di Oria hanno eseguito un ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Taranto.